2008253882785638

10 ottobre 2016

A due passi da Taranto: Leporano e il Castello Muscettola


Non conoscevo il Castello Muscettola di Leporano, non ne avevo mai sentito parlare pur essendo questo paese a due passi da Taranto ma più conosciuto per il suo mare azzurro e trasparente che per la sua storia. 

In questi giorni mi sento proprio come la viaggiatrice inglese Janet Ross che alla fine dell'800 ha esplorato la Puglia alla ricerca di iscrizioni tombali. Rimase così affascinata da questa terra che raccolse le sue impressioni e le sue osservazioni in un libro, "La Puglia dell' 800 - La Terra di Manfredi". 

Ha avuto un bel coraggio a viaggiare da sola, immagino che a quei tempi non credo fosse così usuale. Una vera pioniera del settore viaggi.

Ho scoperto che Janet Ross, quando era nella provincia di Taranto,  oltre ad essere passata da Massafra e Statte, è stata anche a Leporano per visitare il Castello dei Muscettola, accompagnata dal suo amico italo-inglese Sir James Lacaita, di origine manduriana.

In quel periodo il castello era abitato dalla principessa francese Angelica Catarina Jourdan, sposata a Giovanni Battista Muscettola. 

Quando Janet e Sir James arrivarono, lo trovarono in stato di abbandono - così come la Janet lo descrive nel suo libro 'segno della decadenza irreversibile della nobile famiglia napoletana Muscettola' .


Leporano, a due passi da Taranto

Leporano è una piccola località di circa 8000 abitanti situata nella parte orientale della provincia Jonica. 
Grazie alle sue spiagge e al suo mare cristallino attira molti turisti, tant'è che d'estate il numero degli abitanti si triplica. 

Immagine di Leporano

In una di queste splendide spiagge, precisamente a Saturo, approdò Falanto, il fondatore di Taranto di cui vi ho già parlato nel post dedicato al Museo Archeologico Mar.Ta.

Il Castello Muscettola, sede di eventi a Leporano

In visita a Leporano, in una giornata nuvolosa e fresca, mi sono addentrata nelle vie del piccolissimo centro storico per arrivare al Castello che ho trovato, purtroppo, chiuso. 

In mio aiuto è arrivata la vicesindaca Iolanda Lotta che gentilmente mi ha fatto anche da guida.

Il Castello Muscettola è un punto di riferimento degli abitanti di Leporano. attualmente in fase di ristrutturazione, dove d'estate si svolgono molte manifestazioni ed eventi. 


La torre merlata del Castello Muscettola 
L'interno del Castello mostra dal primo momento la sua storica bellezza, con la grande corte quadrata, il pozzo laterale e la classica scalinata che porta nelle varie stanze occupate un tempo dai principi e dalle principesse che si sono succeduti dal 1600 alla fine del 1800.

Non si sono conservate le antiche suppellettili ed è rimasto poco o nulla dei pregiati affreschi che impreziosivano le stanze.

Immagine dell'affresco nel Castello Muscettola
Quello che rimane di un affresco nel Castello Muscettola di Leporano
Le stanze che un tempo hanno visto lo sfarzo dei nobili signori ora sono completamente vuote in attesa di essere utilizzate per altre attività. 
Ma sono talmente vuote ed è così grandi che restare lì mette un po' a disagio, soprattutto per le voci che rimbombano.   

Non avendo nulla da mostrare,  la visita prosegue salendo le scale strette e lunghe che portano fino in cima alla torre. 
Mentre saliamo, attraverso le feritoie e le merlature, si presentano scorci che sembrano quadri naturali.






Dalla parte più alta della torre la vista panoramica tutto intorno è impagabile, specialmente quando lo sguardo si allunga fino al mare. 

Concludo pensando che 

Il Castello Muscettola è l'unica attrazione di valore storico per Leporano, tuttavia fino ad ora non c'è stata una particolare attenzione verso esso da parte delle varie amministrazioni. 
Ed è un vero peccato sprecare questa opportunità che ga òa possibilità di attrarre turisti. 

Nel continuare la mia passeggiata alla scoperta di Leporano scopro piccoli angoli graziosi che completano la mia visita.





Immagini di Leporano

Nessun commento:

Posta un commento