2008253882785638

24 luglio 2017

#MassafraSummerCarnival: dove dormire a Massafra


Mancano pochi giorni all'inizio del Massafra Summer Carnival e già si prevede una invasione di gente da ogni parte. 
Immagino un viavai di persone  ad animare le vie della città - come se fosse una grande metropoli - alla ricerca del puro divertimento e di momenti di spensieratezza. 

Io prevedo un sold out, tutto esaurito!

Nel mio post precedente, in occasione del Massafra Summer Carnival, vi ho suggerito di passare qualche giorno in più a Massafra, consigliandovi ciò che di interessante potreste visitare - compreso i relativi contatti - oltre a partecipare agli eventi in programma, naturalmente!

Sarebbe un' opportunità da cogliere al volo, approfittatene subito per conoscere meglio il nostro Cuore della Puglia

Intanto, per chi volesse fare una vacanza tipo mare/divertimento, siamo vicinissimi al mare, quindi, la mattina potete tranquillamente fare un salto alle marine più vicine: Chiatona, Pino di Lenne e Castellaneta Marina con spiagge libere e lidi attrezzati, tra gli altri io vi raccomando Lido Valentino a Castellaneta Marina e qui vi spiego il motivo.

Questo post invece è dedicato ad alcuni di voi che mi hanno scritto chiedendomi dove poter alloggiare.

A Massafra non ci sono grandi alberghi, ci sono case vacanza e B&B, però io che sono una farmhouses lover, una appassionata delle masserie, non mi faccio sfuggire questa occasione per parlarne ancora una volta.😊 

Le masserie sono nei dintorni ma vale la pena spostarsi un pò fuori, se non altro per godere dei panorami di cui sono circondate e calarvi nelle incantevoli e rinnovate strutture che tuttavia hanno lasciato intatto l'atmosfera delle vecchie tradizioni.
Ognuna di loro ha una propria particolarità e si differenziano una dall'altra per le attività che svolgono, la posizione e la struttura. 

LE  MIE  TRE  PREFERITE


Masseria Amastuola 

Situata  a circa 4 chilometri da Massafra, alla Masseria Amastuola si arriva percorrendo la strada provinciale 42 per Crispiano.

Riuscite facilmente a vederla dalla strada perché si trova su una altura che domina il golfo di Taranto da una parte, mentre dall'altra la vista corre su una distesa di macchia mediterranea che va oltre il pregiatissimo vigneto, fino alle prime alture delle Murge.

Posizione invidiabile, direi!

Le stanze di questa masseria del 1400, recentemente, sono state riqualificate, sono curate e ricercate nei minimi particolari con un mix di elementi e materiali che richiamano l'antica tradizione rivista in chiave moderna.

🔝Ho detto che c'è un vigneto, che io definirei spettacolare per la sua inedita geometria, di conseguenza c'è una cantina con una ricca selezione di vini biologici da degustare assolutamente. 

Masseria Amastuola
Contatti: info@amastuola.it  -  3474377895




Masseria Cicerone 

Dal versante opposto in contrada Citignano Cernera sulla strada provinciale 53 al km 14, la strada che da Mottola porta a Martina Franca, si trova la Masseria Cicerone. 

La masseria, pur essendo stata ristrutturata, conserva ancora strutture ed elementi originali ed autentici come il pavimento in pietra, le colombaie, le stalle, l'aia.
É costituita da parte esclusivamente dedicata all'attività di allevamento e produzione di prodotti caseari e un'altra, più distaccata dalla prima, che contempla l'area dei trulli con le camere rivolte verso il bosco di proprietà della masseria in cui è possibile fare delle passeggiate rigeneranti e rilassanti.

🔝Assaporate e gustate anche la cucina genuina della casa, un incontro di sapori e profumi di una volta.
Se optate per questa soluzione ricordatevi di portare un maglioncino anche se un pò di fresco è piacevole in questi giorni di caldo insopportabile.  

Masseria Cicerone
Contatti: masseriacicerone@libero.it -  0998857002





Masseria Pilano

A Crispiano sulla strada provinciale 49, immersa nel meraviglioso Parco Regionale della Terra delle Gravine, si trova la splendida Masseria Pilano, un agriturismo a 5 girasoli, per intenderci simile ad un hotel 5 stelle. 

La masseria è una wedding location di fama internazionale, luogo in cui è possibile festeggiare un matrimonio alternativo in puro greenstyle, che lascia libera interpretazione all' allestimento della cerimonia per gli ampi spazi a disposizione.

La masseria risale al XVII secolo, quindi che ne dite di dormire in trulli del seicento?

🔝E poi, provate a stendervi di notte sul prato verde della corte e guardate il cielo: vi accorgerete di quante stelle ci sono!


Masseria Pilano
Contatti: info@pilano.it - 3392330110







E come sempre, dite pure che vi mando io!!!
Venite a Massafra, vi aspetto a braccia aperte, magari ci facciamo un giro insieme.

Ph. dal web/fb e siti delle masserie



Nessun commento:

Posta un commento